Clicca Qui Per Stampare

28 Ottobre 2016

Le quotazioni OMI dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate fornisce, attraverso la banca dati delle quotazioni Omi,  uno strumento efficace per le indicazioni relative ai prezzi al metro quadro degli immobili in tutto il territorio nazionale. Le quotazioni OMI sono consultabili gratuitamente e sono pubblicate e aggiornate con cadenza semestrale. Le quotazioni riguardano il mercato delle abitazioni civili, degli uffici, dei negozi e dei capannoni e individuano, per ogni ambito territoriale omogeneo (zona OMI) e per ciascuna tipologia immobiliare, un intervallo di valori di mercato, minimo e massimo, per unità di superficie riferiti ad unità immobiliari in condizioni ordinarie, ubicate nella medesima zona omogenea. Restano esclusi quindi gli immobili di particolare pregio o degrado o che comunque presentano caratteristiche non ordinarie per la zona di appartenenza. Nell'ambito dei processi estimativi, perciò, le quotazioni OMI non possono intendersi sostitutive della stima puntuale, in quanto forniscono indicazioni di valore di larga massima. Pertanto solo la stima effettuata da un tecnico professionista, può ritenersi esaustiva per una corretta valutazione immobiliare. La consultazione delle quotazioni, avviene in base a semestre, Provincia, Comune, zona OMI e destinazione d’uso, utilizzando o la tradizionale ricerca testuale. Tuttavia esiste la possibilità di una ricerca su mappa, tramite il servizio di navigazione territoriale GEOPOI.