Nuovo minimo storico per i tassi dei mutui

0 Nel rapporto mensile dell’Abi, rilevato un nuovo minimo storico per i tassi dei mutui immobiliari, in calo anche per totale prestiti.
image_print

Secondo l’ultimo rapporto mensile Abi, si è raggiunto un ulteriore primato per quanto riguarda i mutui immobiliari. Infatti a settembre si è avuto l’ennesimo minimo storico dei tassi di interesse sui nuovi mutui. Il tasso medio si è attestato a settembre 2016 al 2,05%, mentre era del 2,16% il mese precedente. I tassi di interesse sul totale dei prestiti è sceso al 2,97%, toccando il nuovo minimo storico. Era il 2,99% il mese precedente e al 6,18%, prima della crisi, a fine 2007. Si è avuta per i prestiti bancari, una crescita zero a settembre. I finanziamenti sono rimasti praticamente invariati sia considerando il dato globale per privati e P.a. (­0,4%) che per i soli prestiti a famiglie e imprese (­0,01%). Nel mese di agosto le variazioni erano state pari a ­0,6 e ­0,16%. Continua l’incremento dell’erogazione dei mutui (+1,9% ad agosto) per le famiglie, mentre sono ancora in negativo i prestiti alle imprese non finanziarie (­0,2%), derivante dall’andamento dell’economia.

Lascia Una Risposta